L'attore dopo le polemiche per la sua partecipazione al comizio di Fratelli d'Italia: «Se uno va sul palco dei Primo Maggio non succede niente, se io presento un'amica sono accusato di fascismo». E ancora: «Giorgia